Presentazione - I PRINCIPI D'ITALIA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Presentazione

Progetto
 
Presentazione del progetto e descrizione dell’impresa

I Principi d’Italia - Polo Espositivo per il Made in Italy, è un progetto che si propone di promuovere e commercializzare i prodotti italiani nel mercato cinese.
L’obiettivo del progetto consiste nel permettere alle piccole e medie imprese del sistema produttivo italiano, che possono disporre di un prodotto di qualità , di poter accedere al grande e complesso mercato cinese , potendo superare le difficoltà che comunemente questo riserva agli operatori stranieri, specie se di dimensioni non importanti.
Il Polo Espositivo I Principi d’Italia può essere una valida soluzione alle difficoltà che le imprese italiane possono incontrare nell’affrontare l’ingresso nel mercato cinese, fra le quali si possono ricordare:


• I costi promozionali e commerciali che si sostengono nella fase iniziale di penetrazione sul mercato e di presentazione dei prodotti del Made in Italy, ciò che avviene generalmente partecipando a fiere o mostre specie se predisposte queste ultime con modalità non accuratamente pianificate, le difficoltà di comprensione linguistica, delle usanze, dei costumi e più in particolare del mercato cinese e delle possibilità di successo commerciale dei propri prodotti.
• I costi e le difficoltà per ricercare nuovi clienti o mantenere i contatti con i clienti cinesi eventualmente avvicinati, clienti che spesso operano nelle varie provincie attraverso responsabili di azienda o consulenti e  che necessitano di una  costante presenza.
• Costante presenza di un referente dell’impresa italiana affidabile e disponibile sul mercato locale.
• La problematicità e spesso la laboriosità delle trattative che precedono la conclusione dei contratti di fornitura per i tempi, i molteplici interlocutori e l’attitudine psicologica particolare della cultura cinese in merito.
• La frammentarietà o insufficienza delle informazioni relative ad un sistema economico e di mercato diverso da quello tipico italiano ed occidentale .
• Le difficoltà nella gestione del rapporto di tipo logistico relative ai trasporti ed alle spedizioni, alle regole doganali , sanitarie e burocratiche , le difficoltà contrattuali , di assistenza, dei rapporti con il cliente o delle modalità e tempistica di riscossione post vendita.
• La scelta di un partner cinese giusto affidabile, corretto e competente  per il business perseguito, partner che almeno in una prima fase di ingresso e soprattutto per le piccole e medie imprese si presenta quale fattore indispensabile di successo.
• Mancanza di un contatto diretto ed immediato in Italia, capace di rapportarsi con tempestività ed efficacia con la struttura di vendita in Cina, al quale fare riferimento per ogni eventuale problematica.

Torna ai contenuti | Torna al menu